Radio Lacan
PODCASTS

L'azione lacaniana in atto.
Echi della città

Attraverso le sue parole Gisela Suarez mostra, da un lato, come si è riuscito ad agire mettendo in atto l'azione lacaniana dal CID-Medellin in un istituto per il ricovero di pazienti psicotici che sono stati, per lungo tempo, in strada, bucando il discorso noioso delle politiche di salute mentale, che in Colombia prende la psicosi come disabilità, caratteristica questa delle neuroscienze. D'altra parte, sovverte il proposito di cogliere individui per le assistenze di base (che è una delle risposte politiche statali per i senzatetto, e che alla fine porta a radopppiare il disinserimento dall'Altro) possibilitando il trattamento del soggetto psicotico, in una "pratica tra diversi", orientata dalla psicoanalisi lacaniana. Gisela Suarez è psicoanalista Associato presso la NEL-Medellin. E ' Coordinatore della pratica del Progetto CID di Medellin (Centro Ricerca e insegnamento in psicoanalisi), della NEL-Medellin. E 'Psicologa della APCD. APCD è un'unità di curaper gli individui psicotici senzatetto del Comune di Medellín. Maria Cristina Giraldo è psicoanalista, membro della AMP e della NEL-Medellin. Docente dell'Istituto Nueva Escuela INES (NEL) e del progetto CID-Medellin (di ricerca e di insegnamento in psicoanalisi), della NEL-Medellin.
Episodio 1
Un buco prodotto dall'azione lacaniana in materia di politica della salute mentale. Intervista a Gisela Suarez
Di María Cristina Giraldo
19:24 minuti | Audio in Spagnolo | Registrato il 30.06.2014
Pierre Naveau