Radio Lacan
PODCASTS

L'Orientamento lacaniano nel XXI° secolo

Bénédicte Jullien ha fatto questa intervista con Marie-Hélène Brousse per discutere con lei l'ultimo numero della Rivista dell'ECF La cause du désir, il cui titolo è "L'esperienza delle tossicodipendenze", numero da leggere con estrema cura. In questa intervista Marie-Hélène Brousse spiega perché le dipendenze sono una forma di patologia che corrisponde al nostro tempo. Passando attraverso i vari oggetti, le sostanze, la religione, questo scambio ci dà una lettura di ciò che si nasconde nei cosiddetti "paradisi artificiali": si tratta di un'esperienza che libera da ogni resto.
Marie-Hélène Brousse è psicoanalista a Parigi, AME, della ECF e membro dell'AMP. Direttore della Rivista dell' ECF "La causa du désir" il cui ultimo numéro è stato titolato: L'esperienza delle tossicodipendendenze. Bénédicte Jullien è psicoanalista a Parigi, AP dell'ECF e membro dell'AMP. Responsabile del sito web dell' ECF.
Potete trovare il video dell'intervista sul sito dell' ECF: https://vimeo.com/117736473
Episodio 1
Intervista con Marie-Hélène Brousse
Di Bénédicte Jullien
9:27 minuti | Audio in Francese | Registrato il 23.02.2015
Pierre Naveau