Radio Lacan
PODCASTS

Un nuovo paradigma:
il Seminario di Lacan

Negli anni 1976-1977, Lacan sviluppa il suo ventiquattresimo Seminario dal titolo "L'insu che sait de l'une-bevue s'aile a mourre", mettendo a giocare l'invenzione freudiana in un'omofonia transidiomática si potrebbe dire . Une-bévue è francese, e risuona Unbewusste tedesco, con l'intenzione di avvertire delle infinite divagazioni del simbolico, propone l'inconscio come un'elucubrazione ipotetica. J-A Miller ha posto questo seminario come l'inizio di ciò che chiama "l'ultimissimo" insegnamento di Lacan. Vi lasciamo all'ascolto della quarta classe, del 11 gennaio 1977, dove Lacan, come ci racconta J-A Miller, "si burlò crudelmente di una pubblicazione che all'epoca aveva fatto furore": "Le Verbier de l'homme aux Loups" di N. Abraham e M. Torok , con prefazione di J. Derrida. (...) "è l'esempio perfetto di un simbolico sfrenato", ne aggiunge. (1) (1) Jacques Alain Miller, "El ultimísimo Lacan” Lezione del 9 de Maggio 2007 “Períodos en la enseñanza de Lacan” p.210.
Episodio 1
Le savoir et la vérité n'ont aucune relation entre eux
Di Jaques Lacan
A cura di: Miriam Pais; Autore: Jaques Lacan
31:46 minuti | Audio in Francese | Registrato il 11.01.1977
Episodio 2
Il faut éliminer la grammaire
Di Jaques Lacan
A cura di: Miriam Pais; Autore: Jaques Lacan
28:05 minuti | Audio in Francese | Registrato il 11.01.1977
Episodio 3
Entre folie et débilité mentale...
Di Jaques Lacan
A cura di: Miriam Pais; Autore: Jaques Lacan
9:05 minuti | Audio in Francese | Registrato il 11.01.1977
Fonte di questo audio: Ubu.com
Pierre Naveau