Radio Lacan
PODCASTS

Psicoanalisi dell'Orientamento lacaniano

Jacques.-Alain Miller durante il suo corso riprende una frase di Garcia Lorca, che può guidare la discussione sulla formazione nell'ultimissimo insegnamento di Jacques Lacan: "E 'necessario che tutto si rompa perché i dogmi siano purificati e le norme risentano un nuovo tremore," il ché lo porta a dire che il terremoto è proprio quello che Lacan ha sempre fatto e con esso ha "purificato i dogmi della psicoanalisi." Quali sono le conseguenze allora di questo tremore che produce Lacan ogni volta nel suo insegnamento, riguardo la formazione dello psicoanalista? Nel capitolo XXIII di questo corso, dal quale abbiamo estratto la frase G. Lorca, soprattutto relativo alla religione, le convinzioni personali (credenze), la caduta del simbolico e la magia, ecco il tema che sceglie Graciela Brodsky. Silvia Ons parla del godimento ed il suo carattere dissolvente riguardo i concetti, notando che spesso si cade in una ontologizzazione di tale godimento, ritrovandoselo ovunque e non sapendo più di cosa si tratta. Suggerendo che ci sono altre affermazioni della psicoanalisi che corrono ugualmente tale rischio, Irene Kuperwajs esamina il tremore da un'altra prospettiva, con una domanda che emerge dalla proposta di Miller in questo corso ... Possiamo parlare di un tessuto, di una maglia, quando parliamo di formazione? Tesse forse ciascuno la sua maglia in un tempo circolare con i fili della analisi, del controllo, dei testi, del cartello, o nella Scuola? Costeggiando questi buchi, ecco come verrà visualizzato, come un modo di tessere una formazione. In definitiva un'esperienza che tocca il corpo. Tema quest'ultimo- il corpo- scelto anche da Luis Tudanca per la sua presentazione - "L'immaginario in associazione con il reale" - per sottolineare il primato del corpo, e come si presenta oggi, insomma, il corpo dalla prospettiva della beance tra l'immaginario e il reale. Graciela Brodsky è AME della EOL, NEL, ECF, NLS Y SLP e membro della AMP, di cui è stata Presidente nel 2002- 2006 è AE dal 2012. Luis Tudanca AME della EOL e membro della AMP. Ex AE 2010-2013 e membro del Cartello della Passe . E' Direttore dell'Istituto Oscar Massota. Silvia Ons AME della EOL e membro della AMP. Irene Kuperjwas è membro della EOL e della AMP. Silvia Tendlarz è AME della EOL e membro della AMP. Ha conseguito un dottorato di ricerca in Psicologia e Psicoanalisi. Lei è presidente del Capitolo di Autismo e Psicosi infantile della Asociacion Argentina de Salud Mental.
Episodio 1
Introduzione Silvia Tendlarz AME-EOL/AMP
Di Silvia Tendlarz
A cura di: Bettina Quiroga
3:55 minuti | Audio in Spagnolo | Registrato il 13.08.2014
Episodio 2
Primo intervento - Graciela Brodsky. AME- EOL, NLS, ECF, NEL, AMP
Di Graciela Brodsky
A cura di: Bettina Quiroga
18:35 minuti | Audio in Spagnolo | Registrato il 13.08.2014
Episodio 3
Secondo intervento - Irene Kuperjwas AP-EOL/AMP
Di Irene Kuperjwas
A cura di: Bettina Quiroga
11:23 minuti | Audio in Spagnolo | Registrato il 13.08.2014
Episodio 4
Terzo intervento - Silvia Ons. AME- EOL/AMP
Di Silvia Ons
A cura di: Bettina Quiroga
13:23 minuti | Audio in Spagnolo | Registrato il 13.08.2014
Episodio 5
Quarto intervento - Luis Tudanca. AME- EOL, NLS/AMP
Di Luis Tudanca
A cura di: Bettina Quiroga
26:29 minuti | Audio in Spagnolo | Registrato il 13.08.2014
Episodio 6
Conversazione
Di Silvia Tendlarz; Luis Tudanca; Graciela Brodsky; Irene Kuperjwas; Silvia Ons
A cura di: Bettina Quiroga
29:52 minuti | Audio in Spagnolo | Registrato il 13.08.2014
Pierre Naveau