Radio Lacan
PODCASTS

Psicoanalisi dell'Orientamento lacaniano

Il 25 e 26 ottobre 2019, nelle giornate Cliniche delle XXIV Jornadas della EBP-Sezione Bahía: “Tempo per interpretare”, Miquel Bassols ha tenuto una conferenza intitolata: “L’oscuro potere dell’interpretazione“. In questa conferenza ha messo in evidenza il valore e il posto dell’interpretazione nell’esperienza analitica. Secondo le sue parole “l’analista risponde con un’operazione che è l’interpretazione e che si dirige a quello che chiamiamo l’inconscio”. Perché questo possa accadere, è necessario segnalare che “la chiave dell’interpretazione è il tempo, può soltanto accadere in un momento determinato, in un momento opportuno, che ha chiamato kairòs”. E questo momento, e la sua gestione, sono intrinsecamente vincolati al transfert, fonte principale dell’esperienza analitica. Ci ha poi orientati verso le elaborazioni di Lacan intorno al transfert come “un tempo soggettivo della relazione del soggetto con il suo proprio inconscio, il transfert è una relazione essenzialmente vincolata al tempo e al suo maneggiamento, e l’interpretazione è un maneggiamento del tempo, da cui l’importanza del taglio nella seduta”. Questi riferimenti e altri hanno fatto parte di questa brillante conferenza. Vi invitiamo ad ascoltarla!
Episodio 1
Conferenza “L’oscuro potere dell’interpretazione”
Di Miquel Bassols
59:58 minuti | Audio in Spagnolo | Registrato il 26.11.2020
Pierre Naveau